Analisi daily 29 ottobre

Analisi tecnica sullo S&P500
Rispondi
claudiac
Autore
Autore
Messaggi: 71
Iscritto il: lun mar 26, 2018 9:41 am

Analisi daily 29 ottobre

Messaggio da claudiac » mar ott 30, 2018 8:30 am

Avvio di ottava in rosso per l’S&P 500 che tocca il livello più basso dallo scorso maggio a 2603 punti circa, terminando poi a quota 2641,25 punti, in calo dello 0,66%. Reazioni dai livelli attuali potrebbero trovare un buon alleato nella divergenza, in zona di ipervenduto, che sta prendendo forma sull'Rsi (14), circostanza che potrebbe allentare le tensioni almeno nel breve periodo. Reazioni fino a quota 2700 non apporterebbero tuttavia modifiche sostanziali allo scenario tecnico che muterebbe concretamente soltanto con il superamento degli ostacoli ben più distanti posti in area 2750/2756 (punto di passaggio della media mobile esponenziale a 200 giorni, linea di demarcazione tra uno scenario rialzista e uno correttivo). Al contrario, se il ribasso dovesse proseguire sotto 2600 punti si prospetterebbe un pericoloso affondo sui bottom di inizio febbraio a quota 2532 circa. La violazione anche di questo ultimo sostegno dipingerebbe un quadro ben più preoccupante e anticiperebbe ulteriori cali verso area 2500, quota pari al 38,2% di ritracciamento di tutto il rialzo partito all’inizio del 2016.
Sp500_30102018.png
Sp500_30102018.png (9.94 KiB) Visto 376 volte

Rispondi